Islanda-cosa-vedere
Islanda-cosa-vedere

“Fate che il vostro spirito avventuroso vi porti sempre ad andare avanti per scoprireil mondo che vi circonda con le sue stranezze e le sue meraviglie”(Kahil Gibran).

L’Islanda, soprannominata “la terra del ghiaccio e del fuoco” è un pezzo di terra fuori dal tempo, dove rappresenta un ospite all’interno del paesaggio naturale di questa isola. Andare in Islanda vuol dire capire che cosa fosse la Natura fino a quando l’uomo non ha cominciato a modificarne le forme, vuol dire entrare in contatto con una cultura locale rispettosa dell’ambiente che vive con un ritmo lentissimo lasciandosi guidare dal tempo: vuol dire potersi fermare a pensare e trascorrere del tempo con il naso all’insù meravigliandosi continuamente su quale spettacolo maestoso e indimenticabile siano le Aurore Boreali.

L’itinerario che consigliamo per il vostro primo viaggio

ENERGIE NASCOSTE E AURORE BOREALI

Soggiorno indipendente+Tour collettivo 4 giorni/3 notti con guida in italiano

1° Giorno: Bari/Vienna
Partenza per Vienna con volo notturno da Bari

2°Giorno: Vienna/Reykjavik
Ripartenza al mattino presto da Vienna per Reykjiavik. Sistemazione in
hotel.Tempo libero a disposizione per esplorare la città.

3° Giorno: Reykjavik/Geysir/Gullfoss/Parco Nazionale di Thingvellir
Visita guidata al Northern Lights Center di Reykjavik, proseguimento  verso
i campi geotermici di Geysir per assistere all’eruzione del geyser Strokkur.
Nel pomeriggio visita della cascata di Gullfoss.

4° Giorno: Seljalandsfoss /Myrdalsjokull/Reynisfjara/Myrdalssandur
Dopo la colazione partenza per visitare la costa sud dell’isola, le cascate
Seljalandsfoss e Skogafoss per proseguire poi, passando vicino al ghiacciaio
Myrdalsjokull, verso la spiaggia nera di Reynisfjara. L’itinerario prosegue
verso est attraversando il deserto artico di Myrdalssandur.
In serata escursione a piedi alla ricerca dell’Aurora Boreale.

5° Giorno: Vulcano Eyjafjallajokull/Hveragerdi/Laguna Blu
Dopo la colazione partenza per giungere nella regione del vulcano Eyjafjallajokull.
L’itinerario prosegue verso il villaggio di Hveragerdi, un villaggio situato
direttamente sopra una zona geotermica la cui energia viene utilizzata per
riscaldare case e serre e per il funzionamento di tutte le attività locali. Il percorso
continua lungo la costa, per arrivare alla Laguna Blu e fare un bagno rilassante.

6° Giorno: Reykjiavik
Arrivo a Reykjiavik, sistemazione in hotel. Tempo libero a disposizione.

7° Giorno: Reykjavik/Vienna
Ripartenza al mattino con volo per Vienna. Arrivo in città, sistemazione
in hotel e tempo libero a disposizione.

8° Giorno: Vienna/Bari
Dopo colazione tempo libero per visitare Vienna.
Ripartenza con volo tardo pomeridiano per Bari.

Il tour include:
I voli low cost dall’Italia all’Islanda andata e ritorno, pernottamenti a Reykjavik
prima e dopo il tour; pernottamenti (il secondo con colazione) a Vienna durante
il viaggio di andata e di ritorno; Tour guidato in italiano 4 giorni/3 notti in bus
con pernottamenti in guest house o hotel in campagna. Escursione notturna per
l’Aurora Boreale con relativo kit, ingresso presso la Laguna Blu.

Il tour non include:
Trasferimenti aeroportuali, assicurazioni

Quote per persona a partire da €1000